normativa

La legge prevede che diverse categorie di soggetti possano ricevere liberalità in denaro che generano benefici fiscali a coloro che le erogano.

In particolare la normativa principale di riferimento è la legge 80/05, conosciuta come "+ dai - versi", che regolamenta il regime delle detrazioni e deduzioni fiscali, da parte di persone ed azienda, a favore di: 

ONLUS DI FATTO:
quelle che hanno chiesto ed ottenuto l'iscrizione presso l'Anagrafe Tributaria Unica delle Onlus 

ONLUS DI DIRITTO:
•le organizzazioni di volontariato iscritte negli appositi registri locali (regionali o provincial
•Ong: Organizzazioni non governative riconosciute idonee dal Ministero degli Affari Estere
•Le Cooperative sociali, iscritte nella sezione "a mutualità prevalente" dell'Albo Nazionale delle Società Cooperative 

ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE
iscritte al Registro Nazionale, e le loro affiliate locali 

FONDAZIONI E ASSOCIAZIONI RICONOSCIUTE
•aventi per oggetto la tutela, la promozione e la valorizzazione di beni di interesse artistico, storico e paesaggistico
•aventi per oggetto lo svolgimento e la promozione di attività di ricerca scientifica, da individuare con Decreto Presidente del Consiglio dei Ministri 

UNIVERSITÀ, FONDAZIONI UNIVERSITARIE, ISTITUZIONI UNIVERSITARIE PUBBLICHE, ENTI DI RICERCA PUBBLICI, FONDAZIONI E ASSOCIAZIONI RICONOSCIUTE
aventi per oggetto statutario lo svolgimento o la promozione di attività di ricerca scientifica individuate con D.P.C.M. adottato su proposta del Ministro dell'Economia e delle Finanze e del Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

ENTI DI RICERCA PRIVATI
vigilati dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, ivi compresi l'Istituto superiore di sanit6agrave; e l'Istituto superiore per la prevenzione e la sicurezza sul lavoro 

ENTI PARCO REGIONALI E NAZIONALI

 

Per un approfondimento della materia alleghiamo una Guida alle erogazioni liberali redatto dall'Agenzia delle Entrate. 

Guida erogazioni liberali